Home Sport Baseball Baseball & Campioni – Un abbraccio lungo 35 anni nel segno di...

Baseball & Campioni – Un abbraccio lungo 35 anni nel segno di Nettuno

955

Quattro campioni, quattro giocatori amati da Nettuno e che hanno amato Nettuno. Un’esperienza quella di vita e di baseball lontana nel tempo, ma sempre viva nella memoria quella del Glen Grant Nettuno Del 1980, quella vissuta da Eddie Oliveros, Steve Rum, Clemente Sanders e Joe Del Sardo che si sono rivisti in questi giorni in una cittadina del South Dakota. Un incontro emozionante nel segno dei ricordi della città di Nettuno e di quella stagione 1980 che ha portato le quattro stelle del baseball nettunese a fare una promessa: quella di tornare a Nettuno il prossimo anno. Una promessa che hanno tutta l’intenzione di mantenere grazie all’aiuto di Ruggero Bagialemani, icona del baseball a Nettuno e simbolo di quella squadra del 1980, con l’aiuto di Claudio Donninelli.

“Finora si erano sentiti solo telefonicamente, poi hanno deciso di organizzare una rimpatriata – racconta Bagialemani a Baseball.it – parlando si sono detti, ma perchè non tornare a Nettuno? Oliveros dice che qui è stato il miglior posto dove abbia mai giocato e la gente lo ha accolto con grande affetto. Si, tornano e stiamo cercando di organizzare una reunion anche con altri compagni e tecnici del 1980, come Faraone, Bernicchia, Catanzani, Monaco… Loro vivono ancora con il mito di Nettuno ed è giusto accoglierli nel migliore dei modi”.