Home Politica Laura Nolfi fa “un passo di lato” e rinuncia alla candidatura alla...

Laura Nolfi fa “un passo di lato” e rinuncia alla candidatura alla Regione

378
L’ex assessore del Comune di Anzio Laura Nolfi, in prima linea sia nella giunta Bruschini che in quella di Candido De Angelis, tirata in ballo dalla stampa nazionale su questioni legate allo scioglimento dell’Amministrazione comunale, dopo aver annunciato la propria candidatura alla Pisana e querele alla stampa che la tirava in ballo, ha deciso di ‘fare un passo di lato’ e rinunciare proprio alla candidatura alla Regione Lazio.
Una scelta certamente sofferta quella di Laura Nolfi, che su un percorso politico di rilievo aveva messo grande impegno personale sempre a contatto con i cittadini. L’annuncio è stato pubblicato sulla sua pagina Fb, ecco il comunicato integrale.
“Per il bene di Fratelli d’Italia, il mio partito, a dimostrazione che la Politica è un servizio al cittadino per il bene di tutti, vista la macchina del fango, le calunnie ed i dossieraggi che da mesi hanno come unico obiettivo la mia persona, dopo una serie di valutazioni e di confronti, nonostante la grande fiducia delle persone e del Paese reale, ho deciso di eliminare dalla contesa elettorale l’ennesimo strumentale attacco contro di me, contro la mia famiglia, contro mia madre, contro il mio partito e contro tutta la coalizione di centrodestra che, ne sono sicura, vincerà le elezioni del 12 e 13 febbraio.
Laura Nolfi, come ha sempre fatto nella sua vita, fa un passo di lato!
Ritiro la mia candidatura alle prossime regionali, continuando ugualmente la campagna elettorale in sostegno dell’amico Massimiliano Maselli e di tutta la nostra squadra di persone capaci e perbene. Con il tempo sono certa che l’ingiustizia di cui siamo stati vittime verrà alla luce. Ringrazio l’Amico Luciano Ciocchetti per la meravigliosa opportunità, per averci messo il cuore e la faccia, per la dimostrazione di profonda stima, affetto e fiducia pubblica nei miei confronti e di tutta la mia Famiglia.
Soprattutto ringrazio tutti gli Amici che, da subito, con passione ed entusiasmo, hanno sostenuto questo avvincente percorso, i tantissimi cittadini che in questi mesi mi hanno dimostrato fiducia, stima ed affetto autentico.
Ringrazio la tutta la mia Famiglia, i miei amori Francesco, Gabriele ed Alessandro, mio Papà Vincenzo, per la pazienza ed il grande supporto di questi mesi.
Ho potuto toccare con mano che il nostro Gruppo sarà il principale protagonista della lista di Fratelli d’Italia. Sono certa che il Consigliere Maselli, al quale mi lega un rapporto di amicizia oltre che di stima reciproca, saprà rappresentare al meglio la nostra Regione, a tutela dei cittadini e dei nostri meravigliosi territori.
Rinunciare oggi significa continuare a lottare, mettendo da parte le legittime ambizioni personali, come ho sempre fatto nella mia vita.
Io sono Laura, sempre dalla parte della Legalità e della Verità, sempre dalla Vostra parte!
Andiamo a vincere insieme!”.