Home Primo Piano Errore tecnico dell’arbitro, si ripete la partita Anzio – Città di Cerveteri

Errore tecnico dell’arbitro, si ripete la partita Anzio – Città di Cerveteri

1114

La partita di calcio AnzioCittà di Cerveteri verrà rigiocata. E’ quanto emerso nel comunicato n.45 del Comitato regionale in cui si riporta l’ammissione di errore da parte dell’arbitro Forina di Roma 2 nell’espellere il calciatore di Cerveteri Paloni. Trattandosi perciò di errore tecnico, il Giudice ha trasmesso tutti gli atti relativi al CR Lazio in merito appunto alla ripetizione della partita. Le decisioni del Giudice sportivo, letta la relazione dell’arbitro, prevedono anche di squalificare l’allenatore della società Città di Cerveteri, Marco Ferretti, per due gare per comportamento offensivo nei confronti della terna arbitrale e di squalificare i seguenti calciatori per una gara effettiva: Giuliano Regolanti e Matteo Gennari (ANZIO CALCIO 1924) per atto di violenza nei confronti di un avversario in azione di gioco ed Emanuele Monti (CITTA DI CERVETERI) per atto di violenza nei confronti di un avversario in reazione.