Home Cronaca Lasciano la figlia in auto sotto il sole mentre litigano a Latina,...

Lasciano la figlia in auto sotto il sole mentre litigano a Latina, denunciati

701

I genitori stavano litigando per motivi legati alla gelosia, mentre la figlia di appena 2 mesi era chiusa in macchina, coi finestrini alzati e temperature insopportabili sotto il sole a Borgo Montello, al confine tra Latina e Nettuno. La piccola, per la sventatezza dei due genitori, ha rischiato di morire.
A salvarla l’intervento deciso di una commessa che, vedendo la piccola dimenarsi in auto, si è fatta aprire l’auto, l’ha tirata fuori e portata in un bar. Qui ha chiamato il 118 e i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Latina, la cui tempestività nelle indagini ha consentito alla bimba di essere curata e all’autorità giudiziaria di prendere i dovuti provvedimenti in tempi rapidi. I due genitori, 38enni, entrambi pregiudicati, con problemi di tossicodipendenza, lei dei Castelli romani e lui di Latina, sono stati sospesi dalla potestà genitoriale. Non solo per l’episodio dell’abbandono in auto sotto il sole, pu grave, ma anche perchè la piccola, portata all’ospedale Goretti per dei controlli, è risultata positiva alla cocaina: ora è affidata alle cure del reparto di pediatria dell’ospedale in attesa dell’affidamento ad una nuova famiglia.