Home Cultura e Spettacolo Marcia per la Pace e Alzabandiera, studenti e militari in piazza ad...

Marcia per la Pace e Alzabandiera, studenti e militari in piazza ad Anzio

142
La Città di Anzio per la Pace: giovedì 19 maggio l’Alzabandiera in Piazza Garibaldi con la Brigata Informazioni Tattiche dell’Esercito e la Marcia per la Pace, dal Faro al Monumento ai Caduti, con la partecipazione attiva delle Scuole
La Città di Anzio per la Pace.
Si terrà giovedì 19 maggio, in Piazza Garibaldi, alle 11, con la partecipazione attiva delle scuole del territorio, l’Alzabandiera per la Pace, a cura di una Rappresentanza della Brigata Informazioni Tattiche dell’Esercito Italiano e con l’esibizione della Banda Musicale del Comando Artiglieria Controaerei di Sabaudia.
“L’obiettivo dell’importante manifestazione – dice il Comandante della Brigata, Generale Maurizio Fronda – è quello di avvicinare l’Esercito Italiano ai giovani cittadini, attraverso la rappresentazione dei valori etici fondanti le Forze Armate, di cui la Cerimonia dell’Alzabandiera rappresenta uno dei momenti più alti e significativi, per stimolare il senso di appartenenza alla Patria, per evidenziare il lato umano delle Forze Armate e per illustrare la genesi ed il significato del Canto degli Italiani, simbolo dell’Unità Nazionale”.
L’atteso evento sarà preceduto da una Marcia per la Pace della popolazione scolastica, con partenza del corteo, dal Faro di Via Fanciulla d’Anzio alle 10, fortemente voluta dal Sindaco, Candido De Angelis e dal Consiglio Comunale tutto, così come definito nell’ultima riunione dei Capigruppo, coordinata dal Presidente, Roberta Cafà, che si è tenuta nei giorni scorsi.
“L’Alzabandiera, l’Inno Nazionale, la Marcia degli studenti per la Pace – aggiunge il Sindaco, Candido De Angelis – per una riflessione comune sul difficile periodo che stiamo attraversando e per ritrovarci intorno ai simboli della Patria. Colgo l’occasione per ringraziare il Generale Fronda e tutte le Scuole che hanno aderito a questo importante progetto, promosso da tutti i Capigruppo e dal Consiglio Comunale della Città di Anzio”.