Home Cultura e Spettacolo Nettuno: i genitori donano un’altra lavagna multimediale alla scuola di Sandalo

Nettuno: i genitori donano un’altra lavagna multimediale alla scuola di Sandalo

Federica Bonventre, una mamma di 4 bambini che frequentano la scuola “Sandalo di Levante” di Nettuno, ha riportato un bell’esempio di collaborazione scuola-famiglia.

214

di Ilaria Pirri
Federica Bonventre, una mamma di 4 bambini che frequentano la scuola “Sandalo di Levante” di Nettuno, ha riportato un bell’esempio di collaborazione scuola-famiglia. “Spesso e volentieri si parla solo della parte brutta delle scuola, per questo ho pensato di raccontarvi questa storia di solidarietà e di unione”, queste le parole della mamma. Sono anni infatti che le famiglie dei bambini che frequentano la scuola “Sandalo di Levante” di Nettuno, organizzano eventi di raccolta fondi come, ad esempio, mercatini natalizi e riffe per contribuire anche economicamente al miglioramento della scuola dei propri figli. Grazie al denaro raccolto con questi eventi (che quest’anno sono stati sospesi causa Covid), nel corso del tempo sono stati moltissimi gli strumenti didattici acquistati per  rendere la scuola più moderna ed efficiente. Anche quest’anno, nonostante  la pandemia non abbia reso possibile l’organizzazione di incontri e mercatini, l’impegno di queste famiglie non si è fermato e, dopo quella già donata nel 2019, in questi giorni doneranno per la seconda volta una lavagna multimediale interattiva. Obiettivo raggiunti  anche grazie all’adesione del personale scolastico che ha partecipato attivamente a questi eventi, dimostrandosi anch’esso sensibile alle esigenze degli alunni. L’aspirazione di queste famiglie è quella di donare anche un’altra Lim per far sì che tutte le classi ne siano dotate, una speranza che si augurano diventerà realtà con la raccolta fondi di Pasqua. Un’ iniziativa che dimostra che unendo le forze, le famiglie e il mondo della scuola, possono fare grandi cose.