Home Cronaca Terremoto magnitudo 3.3 a nord di Roma, tanta paura ma nessun danno

Terremoto magnitudo 3.3 a nord di Roma, tanta paura ma nessun danno

556

Una scossa di terremoto ha svegliato i cittadini Roma e di diversi centri della provincia alle 5,03 del mattino. L’Invg ha stimato la magnitudo del sisma a 3.3 e localizzato l’epicentro a una profondità di 10 chilometri vicino alla zona di Fonte Nuova, in direzione sudest. Dalle prime verifiche dei vigili del fuoco non risultano danni a persone o cose, alle sale operative non sono arrivate richieste di soccorso né segnalazioni di danni.

Il sisma è stato chiaramente avvertito dalla popolazione in tutta Roma e in particolare nella zona nord est, più vicina all’epicentro. Molta gente è scesa in strada nonostante la pioggia, dall’Appia a Boccea. Tanti cittadini hanno raccontato di aver avvertito un boato pochi istanti prima della scossa ma è stata anche una notte di tuoni e fulmini.
IL terremoto non sembra essere stato avvertito sul Litorale di Anzio e Nettuno.