Home Cronaca Malore per il Capitano a bordo, la Capitaneria di Anzio salva otto...

Malore per il Capitano a bordo, la Capitaneria di Anzio salva otto persone

1675
La Motovedetta di Anzio

La Capitaneria di Porto di Anzio questo pomeriggio, alle 17 circa, è intervenuta all’ingresso del Porto di Anzio a causa di una richiesta di aiuto pervenuta da un’imbarcazione in transito. Il Capito dell’Unità da diporto, con 8 persone a bordo, è stato colto da malore proprio mentre erano in corso le manovre di accesso al bacino portuale (notoriamente non semplici a causa del pescaggio bassissimo e delle correnti che accumulano sabbia nella tratta di accesso). Il personale della Capitaneria ha subito allertato il 118 e inviato una motovedetta che ha affiancato l’imbarcazione. Il personale militare di Anzio è quindi salito a bordo ed ha effettuato le manovre di accesso in sicurezza fino alla banchina. Il Capitano, una volta a terra è stato visitato dal personale sanitario del 118 che ha controllato i parametri dell’uomo e stabilito che non era necessario il ricovero. Si è trattato molto probabilmente di un colpo di calore subito rientrato. Il Capitano e le 8 persone a bordo dell’imbarcazione hanno attraccato presso il molo neroniano in tutta sicurezza. Ma la giornata è stata intensa per la Capitaneria di Porto che ha registrato anche diversi malesseri e nausea per quello che riguarda i passeggeri dell’aliscafo proveniente da Ponza. Il maltempo e le onde hanno creato nausea e vomito in alcuni un fatto purtroppo frequente con le onde e le avverse condizioni meteo marine. Non appena scesi a terra tutti si sono sentiti decisamente meglio.