Home Sport Calcio Eccellenza, l’Anzio vince e resta primo. Nettuno, pari a Ladispoli, Falaschelavinio ko

Eccellenza, l’Anzio vince e resta primo. Nettuno, pari a Ladispoli, Falaschelavinio ko

152

Eccellenza, l’Anzio vince e resta primo. Nettuno, pari a Ladispoli, Falaschelavinio ko
Nella diciannovesima giornata di Eccellenza regionale, girone A, arriva il sesto successo consecutivo per l’Anzio, che si mantiene saldamente in vetta alla classifica, senza dover aspettare il risultato della sua inseguitrice Civitavecchia. A cadere sotto i colpi della squadra neroniana è questa volta il Fiano Romano, che esce sconfitto dal Bruschini per 3-1. Al vantaggio splendido realizzato da Regolanti, segue il raddoppio di Bencivenga, che porta l’Anzio a chiudere sul doppio vantaggio la prima frazione di gioco. Nella ripresa la firma di Giordani dal dischetto, mette una serie ipoteca sulla vittoria. Gli ospiti, però, non cedono di schianto e riescono a segnare il 3-1, evitando il poker sul secondo penalty per l’Anzio, con il tiro di Di Gennaro parato dal portiere. Pari in trasferta per il Nettuno che non va oltre l’1-1 a Ladispoli. Passano avanti i padroni di casa con Perez, poi ci pensa Piro a pareggiare l’incontro, che lascia i nettunesi stabili a quota 24 punti, sopra di cinque lunghezze alla zona playout. Sconfitta per il Falaschelavinio, superato 3-0 nel match esterno con l’Astrea. La formazione anziate resta ferma al penultimo posto, che la porterebbe alla retrocessione diretta al termine della stagione.