Home Cronaca Oggi il ricordo di Gianluigi Andrea Piegari, morto di covid a 35...

Oggi il ricordo di Gianluigi Andrea Piegari, morto di covid a 35 anni

733

Ad un anno dalla morte del dottor Gianluigi Andrea Piegari si è tenuta una messa per ricordare il medico del 118 deceduto lo scorso anno a causa del covid a soli 35 anni. L’uomo era conosciutissimo e molto amato ad Anzio dove aveva lavorato per oltre un anno sulle ambulanze.
Il ragazzo di Albano era molto amato dai suoi colleghi, i suoi pazienti e stimato da tutti gli altri medici e gli operatori sanitari che hanno lavorato con lui.
Al Duomo di Albano il parroco Monsignor Adriano Gibellini ha detto una messa in ricordo del giovane medico vittima della pandemia di coronavirus, ricordando le sue bellissime qualità, la sua generosità, la sua empatia, il suo altruismo, la professionalità e l’impegno di medico.
Presente, oltre ai familiari, l’Associazione Croce Viola che ha portato davanti al Duomo l’ambulanza accessoriata e di ultima tecnologia, acquistata con le contribuzioni dei volontari, e intitolata al dottor Gianluigi Andrea Piegari.