Home Primo Piano Lo Stadio del Nuoto di Anzio tra gli impianti per gli eventi...

Lo Stadio del Nuoto di Anzio tra gli impianti per gli eventi Internazionali

132

La Società European Aquatics Championships Roma 2022 della FIN, organizzatrice degli Europei di nuoto 2022 a Roma, ha inserito, tra gli impianti Internazionali idonei per la manifestazione Internazionale, il nuovo Stadio del Nuoto di Anzio.
Un riconoscimento straordinario per la Società Anzio Waterpolis e per la città di Anzio che avrà visibilità di carattere Internazionale.
Un riconoscimento che ufficializza la caratura Internazionale del nuovo impianto che, potrà ospitare gare di ogni disciplina natatoria, prima e dopo gli Europei.
Un riconoscimento che e’ figlio della grande impresa Imprenditoriale realizzata dopo l’aggiudicazione dal bando Europeo da parte della Società Anzio Waterpolis già Latina Pallanuoto del Presidente Francesco Damiani che, dopo la conquista delle serie A1 di pallanuoto, il premio alla carriera sportiva per i 20 anni di Presidenza , raccoglie un’altro prestigioso riconoscimento.
La città di Anzio avrà grande visibilità a livello Nazionale ed Internazionale anche attraverso lo Stadio del Nuoto.
“Sono molto felice del riconoscimento ottenuto – dice il Presidente Francesco Damiani – vedere il neonato Stadio del Nuoto già nella brochure di presentazione degli Europei 2022 a Roma e’ straordinario per la Società che rappresento e per la città di Anzio che avrà tanta visibilità a livello Internazionale. Il nostro impianto e’ ormai classificato come Impianto Internazionale e potrà ospitare gare Nazionali ed Internazionali per ogni disciplina natatoria. Anzio è l’unico impianto realizzato e gestito da una Società privata tra le strutture a disposizione della FIN per gli Europei 2022, sono molto lusingato di questo importante obiettivo raggiunto. Ringrazio il Consiglio di Amministrazione della Società’ organizzatrice dell’evento, un caloroso ringraziamento al  Presidente della FIN Paolo Barelli e tutti coloro che hanno apprezzato il nostro impegno“.