Home Politica Emergenza rifiuti: venerdì 30 flash mob spontaneo a villa Sarsina

Emergenza rifiuti: venerdì 30 flash mob spontaneo a villa Sarsina

"Da inizio estate Anzio è in preda a una crisi ecologica e sanitaria con pochi precedenti.

141
Luca Brignone e Valentina Caprari nella sede di Apa

“Da inizio estate Anzio è in preda a una crisi ecologica e sanitaria con pochi precedenti.
Tutta la città è deturpata da cumuli di rifiuti, la raccolta porta a porta funziona a macchia di leopardo e le isole ecologiche in centro sono state un fallimento.
L’amministrazione non ha saputo fare altro che prendere misure di scarsa efficacia limitate al centro storico, scaricare le responsabilità su altri e fare ipocriti appelli alla cittadinanza. La situazione è fuori controllo, pericolosa e non più tollerabile”. Lo scrivono in una nota stampa i delegati di Alternativa per Anzio che annunciano l’adesione al flash mob spontaneo che di terrà venerdì mattina alle 10.30 dinanzi Villa Sarsina, in concomitanza con il consiglio comunale in cui si discuterà del tema rifiuti. Ata ha poi rivolto un appello ai partecipanti affinché tutto si svolga in modo civile, nel rispetto delle istituzioni e delle normative prevenzione contagi Covid.