Home Politica Capo d’Anzio e Assessorato del comune insieme per un progetto sulle Scuole

Capo d’Anzio e Assessorato del comune insieme per un progetto sulle Scuole

Visita in porto, questa mattina, dell’Assessore alle Politiche della Scuola, Laura Nolfi e del Responsabile dell’Ufficio Comunicazione del Comune di Anzio

140

Visita in porto, questa mattina, dell’Assessore alle Politiche della Scuola, Laura Nolfi e del Responsabile dell’Ufficio Comunicazione del Comune di Anzio, Bruno Parente, per avviare insieme al Sindaco, Candido De Angelis, al Presidente del Consiglio di Amministrazione, Professor Ernesto Monti e al Responsabile Tecnico-Operativo, Gabriele Carannante, un progetto che coinvolga le Scuole del territorio, in totale sicurezza e nel massimo rispetto della normativa Covid.


“La Città di Anzio – ha detto durante la visita l’Assessore Nolfi – è nata e risorta, in quasi tremila anni di storia, intorno al suo mare ed ai suoi Porti: il Neroniano, che rappresenta una grande opera di ingegneria idraulica e tra i più antichi complessi portuali della costa tirrenica, e l’Innocenziano, fatto realizzare da Papa Innocenzo XII alle spalle delle rovine dell’antico approdo per dare impulso ai commerci marittimi. L’area portuale è parte integrante della Città di Anzio e delle nostre Scuole, per le quali immagino un coinvolgimento diretto. Stiamo ragionando, insieme al Sindaco, Candido De Angelis, su una progettualità che parta dalle classi della primaria a quelle degli Istituti scolastici superiori. Non appena la normativa Covid lo consentirà ed in massima sicurezza, organizzeremo degli incontri con gli studenti alla scoperta del Porto e del nostro Mare. Stiamo ragionando anche sul coinvolgimento dell’Istituto Nautico di Anzio, uno dei nostri fiori all’occhiello, che si occupa della formazione di ragazzi che intendono svolgere la loro attività in connessione con il mare ed il mondo marittimo. Siamo fieri dei nostri studenti che in questi mesi hanno sempre dimostrato un comportamento eccellente di fronte all’emergenza sanitaria che stiamo vivendo e personalmente sono orgogliosa di respirare, in tutti i plessi di Anzio, un grande clima di positività, armonia e soprattutto grande senso di appartenenza alla propria Scuola, alla propria Città ed al proprio Porto”.
“E’ stato un incontro molto proficuo quello di questa mattina per avviare insieme al Sindaco, Candido De Angelis, al Presidente del Consiglio di Amministrazione, Professor Ernesto Monti e all’Assessorato alle Politiche della Scuola un progetto con gli studenti del territorio. Ringraziamo per la visita di questa mattina l’Assessore Laura Nolfi ed il Responsabile dell’Ufficio Comunicazione, Bruno Parente e siamo contenti di poter essere un punto di riferimento anche per gli studenti del territorio. La nostra struttura è a completa disposizione dell’Amministrazione comunale di Anzio e dei Dirigenti scolastici per interagire con i ragazzi e far loro comprendere a pieno l’attività che ruota intorno al mare e all’area portuale”. Lo afferma Gabriele Carannante, Responsabile Tecnico-Operativo della Capo d’Anzio Spa.