Home Cronaca Il 15 dicembre si inaugura ad Anzio primo Walk-in drought per i...

Il 15 dicembre si inaugura ad Anzio primo Walk-in drought per i tamponi rapidi

Informiamo che in data 15 dicembre alle 12 si inaugurerà, mantenendo le dovute prescrizioni imposte dal Covid, il primo Walk-in drought

1156

In data 15 dicembre alle 12 si inaugurerà, mantenendo le dovute prescrizioni imposte dal Covid, il primo Walk-in drought organizzato e gestito da medici di Famiglia.
Abbiamo pensato di allestire uno studio apposito in cui procedere alla esecuzione dei tamponi rapidi, come da delibera regionale del 17 11/2020, senza far transitare questi pazienti, potenzialmente infetti, nei locali che normalmente utilizziamo per la nostra attività professionale quotidiana.
Questo a tutela del personale medico e dei pazienti. Abbiamo allestito all’esterno dello studio un percorso Walk in Trouhg in modo da evitare qualsiasi contatto tra il paziente e l’operatore, che procederà al prelievo attraverso un vetro dotato di apposite aperture protettive. A tutt’oggi lo studio ha conseguito l’adesione di circa 10 colleghi medici di medicina generale di Anzio e Nettuno, con una popolazione assistibile di circa 15000 pazienti. Hanno dato certa  partecipazione all’evento  il presidente Pino Gangemi, il consigliere regionale Fabrizio Sartori, i sindaci di Anzio e Nettuno oltre ai vertici Asl del distretto Marco Mattei. Lo studio è localizzato a Lavinio in Via Valle Schioia 274.