Home Cronaca In quattro tentato furto all’In’s di Anzio, la polizia li vede e...

In quattro tentato furto all’In’s di Anzio, la polizia li vede e spara in aria

1541
La volante del Commissariato di Anzio e Nettuno

Pensavano di riuscire a mettere a segno il furto viste le poche auto in gito dopo le 18 a causa dell’emergenza Coronavirus in zona Falasche ad Anzio, ma le cose sono andate diversamente. I malviventi non hanno fatto i conti con i pattugliamenti da parte dei poliziotti della volante del commissariato di Anzio, che hanno notato i loro movimenti e hanno sventato il colpo in corso al supermercato In’s, esplodendo alcuni colpi di pistola in aria a scopo intimidatorio.
È questo quanto accaduto attorno alle 21 dell’altra sera ad Anzio, presso il supermercato “In’s”, spesso preso di mira da ladri e rapinatori. Quattro individui col volto scoperto, a bordo di un’utilitaria, hanno raggiunto il supermercato e si sono accostati alla recinzione: due di loro, con cacciaviti e piedi di porco al seguito, hanno scavalcato la rete e si sono diretti verso l’ingresso del locale, riuscendo nel giro di poco tempo a forzare la porta.
A notare il tutto gli agenti della volante che hanno subito capito che si stava per commettere un furto. Alla vista dei poliziotti, i due uomini che erano in macchina sono usciti, hanno scavalcato la rete del supermercato e, insieme agli altri due complici, hanno iniziato una rocambolesca fuga a piedi.
Gli agenti per provare a bloccare la fuga dei malviventi hanno sparato alcuni colpi di pistola in aria purtroppo, però, il favore dell’oscurità e il dedalo di strade della zona ha favorito la fuga dei ladri. Sono quindi subito scattate le ricerche con altri uomini e mezzi. Nel frattempo, a Villa Claudia gli agenti hanno sequestrato l’auto e gli arnesi da scasso abbandonati in zona dai malviventi, mentre i colleghi della Scientifica hanno effettuato dei rilievi e disposto l’acquisizione dei filmati del sistema di videosorveglianza.