Home Politica Regione Lazio Regione Lazio – Enoteca, pubblicato il bando di gara Arsial

Regione Lazio – Enoteca, pubblicato il bando di gara Arsial

758

Palatium-sito-new1È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale l’estratto del Bando di Gara redatto dall’Arsial, Agenzia regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del Lazio, per l’affidamento delle attività di gestione e di valorizzazione del brand e dei locali dell’Enoteca Regionale del Lazio, di cui Arsial è unico socio pubblico. “Abbiamo ritenuto opportuno affidare la gestione ad un soggetto, o gruppo di soggetti, che abbia le capacità necessarie e le esperienze specifiche nel settore perché non ci possiamo più permettere il lusso di improvvisare competenze che non ci appartengono come pubblica amministrazione – sostiene Antonio Rosati, amministratore unico Arsial. “Il nostro obiettivo principale – prosegue Rosati – resta la valorizzazione e la promozione dei prodotti agroalimentari tipici e tradizionali della nostra Regione e, in questo senso, abbiamo posto delle condizioni chiare e vincolanti: i menù serviti e i prodotti venduti dovranno essere della nostra Regione per una quota minima del 60% mentre, per quanto riguarda il vino, sarà esclusivamente del Lazio. L’Enoteca sarà inoltre uno strumento importante per la politica di internazionalizzazione e di conoscenza delle eccellenze regionali, che è una nostra priorità perseguire”.

Il bando prevede l’indizione di una gara pubblica tramite procedura ristretta, nel rispetto del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, a rialzo. La durata dell’affidamento sarà di 6 anni (rinnovabili) a decorrere dalla data di sottoscrizione della Convenzione. Spetta all’aggiudicatario versare ad Arsial:

–      un canone mensile di affitto fisso per i locali pari ad euro 21.000,00;

–      un canone annuo legato all’utilizzo del brand Enoteca Regionale pari all’importo offerto in sede di gara dal concorrente aggiudicatario, con una base di euro 10.000,00 e suscettibile di offerta migliorativa.

“Rimane per noi un impegno imprescindibile la tutela dei lavoratori e, infatti, i dipendenti attualmente impiegati in Enoteca verranno assunti dalla nuova gestione o armonizzati dalla società vincitrice. Questo bando – conclude Rosati – rappresenta un’opera di efficientamento e di risparmio per l’Amministrazione Regionale, considerate le perdite degli anni precedenti, un lavoro faticoso portato a termine in 18 mesi”.

Il Bando di Gara sarà pubblicato integralmente sul sito web istituzionale dell’Arsial, www.arsial.it; sul sito web della Regione Lazio Osservatorio dei Contratti Pubblici, www.regione.lazio.it/sitarl; sul BUR Lazio e sul sito web del Ministero Infrastrutture e Trasporti all’indirizzo www.serviziocontrattipubblici.it.

Il termine per il ricevimento delle domande di partecipazione al Bando è stato fissato per il giorno 20 febbraio 2015 alle ore 12.