Home Cronaca Anzio – Indiano picchiato sul treno, domani l’operazione. E’ caccia agli aggressori

Anzio – Indiano picchiato sul treno, domani l’operazione. E’ caccia agli aggressori

Sarà operato domani a Roma il 34enne di origini indiane che nella giornata di ieri è stato aggredito sul treno. La Polfer intanto cerca testimoni per trovare gli aggressori

1797

Appello degli agenti della Polfer per rintracciare gli aggressori del cittadino indiano pestato ieri sul treno della Roma – Nettuno. Il 34enne di origini indiane che nella giornata di ieri è stato aggredito sul treno Nettuno – Roma da un gruppo di ragazzi non identificati, nella giornata di domani sarà operato al volto per le diverse fratture riportate. L’uomo, giunto alla stazione di Lavinio, è riuscito a chiamare i soccorsi dopo essere stato selvaggiamente aggredito, ma non conosceva i suoi aggressori, questo almeno è quanto ha detto alle forze dell’ordine. Sul posto è quindi intervenuta l’ambulanza che ha portato l’indiano all’ospedale Riuniti di Anzio. Il giovane ha riportato la frattura della mandibola, del naso e degli zigomi.
Ma le indagini non si fermano e la Polizia Ferroviaria vuole fare chiarezza sul caso. Gli inquirenti cercano testimoni che possano aiutare a rintracciare le tre persone che hanno malmenato l’indiano. Secondo le prime indagini l’aggressione sarebbe avvenuta con l’intenzione di rapinare l’uomo che stava tornando dal lavoro alla Capitale proprio ieri mattina, ma non si escludono altre ipotesi.