Home Cronaca Nettuno – Operazione anti prostituzione a Le Grugnole

Nettuno – Operazione anti prostituzione a Le Grugnole

2250

Operazione anti prostituzione nei giorni scorsi sulle strade di Nettuno, con un servizio mirato nella zona dell’Acciarella e di via delle Grugnole, al confine con il Comune di Latina, dove spesso stazionano a bordo strada ragazze soprattutto di provenienza nigeriana. Ad agire sul territorio, per restituire decoro a delle zone troppo spesso prese di mira anche per l’abbandono di rifiuti ingombranti, i carabinieri del comando stazione di Anzio guidati dal Comandante Lorenzo Buschittari. Sono state le sei le ragazze trovate a lavorare in strada che sono state portate presso la stazione dei Carabinieri di Anzio colonia per accertamenti e verifiche. Quattro di nazionalità nigeriana e due invece dell’est europa. Il reato di prostituzione, lo ricordiamo, è statao depenalizzato, e le ragazze sorprese in strada rischiano al massimo una multa, così come i clienti. Tuttavia le forze dell’ordine possono verificare sia l’identità delle giovani che la regolarità dei documenti per capire se sono in Italia con il permesso di soggiorno oppure no. Ovviamente la speranza delle forze dell’ordine, nonostante una legge che non aiuta in questa direzione, è quella di scoraggiare il fenomeno su strada anche con continui controlli, per restituire decoro alle zone periferiche interessate dal problema e per limitare i rischi degli automobilisti grazie ai comportamenti spesso sconsiderati di chi si ferma a parlare con le ragazze. Le sei donne, tutte maggiorenni e in regola con i documenti, sono state perquisite con l’aiuto del personale femminile della Polizia locale di Nettuno guidata dal Comandante Antonio Arancio.