Home Cronaca Banda criminale sgominata dalla Polizia di Anzio

Banda criminale sgominata dalla Polizia di Anzio

728

Una banda criminale è stata sgominata ieri dopo un blitz della Polizia di Anzio in alcune abitazioni a Tor San Lorenzo.  In tre sono finiti in manette, tutti rumeni di cui due latitanti e gravati di un mandato di cattura europeo perché condannati nel loro paese ad una pena di 6 anni e 6 mesi di reclusione per i reati di tratta di essere umani e riduzione in schiavitù.. L’organizzazione criminale si occupava di portare ragazze in Italia dove erano costrette a prostituirsi nel su pontino.

Appena entrati in uno degli appartamenti controllati gli agenti hanno identificato una donna rumena,  C.G. di 39 anni, e successivamente M.D.M. anch’egli rumeno di 35 anni; dagli immediati accertamenti è emerso a carico di entrambi il mandato di cattura europeo.

Arrestato per il reato di favoreggiamento anche un altro cittadino rumeno che aveva messo a diposizione la propria abitazione come “appoggio” per le giovani donne.

I due latitanti, accompagnati in carcere, sono in attesa che il governo rumeno operi l’estradizione già richiesta.