Home Cronaca Anzio – Scritte contro Romagnoli, Millaci: “Parole indegne”

Anzio – Scritte contro Romagnoli, Millaci: “Parole indegne”

538

Massimiliano-MillaciInterviene sulla questione della scritte infamanti contro Alessio Romagnoli apparse in varie zone di Anzio e Nettuno, il consigliere delegato allo Sport del Comune di Anzio Massimiliano Millaci: “Sono parole indegne a prescindere dalla fede calcistica. Spero che chi ha fatto questo ignobile gesto si renda conto di quanto sia indegno. Un gesto compiuto da persone che non si rendono neanche conto di come Zanardi debba essere un esempio per tutti come sportivo e come uomo. Questo non è sport. Voglio esprimere la mia solidarietà al ragazzo e alla famiglia che non meritano questo”.

Le scritte, intanto, sono state cancellate questa notte dai alcuni cittadini che hanno anticipato l’Amministrazione Comunale. “Li ringrazio per quanto fatto a nome di tutta la città di Anzio, quelle scritte non meritavano di restare un minuto in più sui muri della nostra città”.