Home Sport Calcio Eccellenza – Secondo ko di fila per il Nettuno

Eccellenza – Secondo ko di fila per il Nettuno

479

Dopo il ko di Itri arriva un altro stop per il Nettuno di Flavio Catanzani (nella foto) battuti 2-0 in casa del Lariano. Una sfida molto equilibrata con i padroni di casa che trovano il gol del vantaggio al quarto d’ora con l’autogol di Ranieri. Cinque minuti dopo il Nettuno resta in dieci per l’espulsione severa di Lauri. Nonostante questo il Nettuno si mostra a tratti superiore agli avversari andando più volte vicino al pari. Il Nettuno chiuderà la partita addirittura in otto con le espulsioni di Frasca e Tiligna, che non ledono la superiorità nettunese con il Lariano che trova il raddoppio solo nei minuti di recupero dopo aver rischiato, nonostante prima la doppia e poi la tripla superiorità numerica, di subire il gol del pari. “E’ stata una partita che è andata al di fuori degli schemi – ha commentato il tecnico del Nettuno Flavio Catanzani – loro si sono dimostrati una buonissima squadra, ma anche in inferiorità numerica abbiamo creato le nostre occasioni per poter pareggiare. La recriminazione è aver perso la testa per un arbitraggio che non ha fatto nulla per evitare certe situazioni che ci hanno compromesso la partita”. Le squalifiche di Lauri, Frasca e Tilignae andranno ad infoltire la rosa degli indisponibili per la sfida con il fanalino di coda Semprevisa per la quale saranno assenti anche Dell’Aguzzo e Mantineo infortunati. Tornano invece disponibili Mariola e Paolo Loria. “Con il Semprevisa non mi aspetto una partita facile – conclude Catanzani – li ho visti giocare e non è una squadra che merita l’ultimo posto in classifica”