Home Sport Calcio Eccellenza – Il Nettuno cade ad Itri

Eccellenza – Il Nettuno cade ad Itri

414
Il portiere nettunese Roberto Giudice

Nuova Itri – Nettuno 2-1 (11′ pt e 31′ pt Di Roberto (NI); 40′ st Salvini (N)

Non riesce ad inanellare il terzo risultato utile consecutivo il Nettuno Calcio che in quel di Itri si arrende alla seconda forza del campionato. La partita si sblocca subito nel primo tempo con la rete di Di Roberto che legittima la predominanza territoriale dei padroni di casa all’11’ del primo tempo. Il Nuova Itri potrebbe chiudere i conti già prima dell’intervallo, ma Giudice si supera respingendo il rigore calciato sempre da Di Roberto. Il secondo tempo regala occasioni ed emozioni a raffica, prima con miracolo del solito Giudice che con uno straordinario doppio intervento nega il raddoppio ad Emma, e poi, dall’altra parte, con Acconcia che salva sulla riga il gol del pareggio a Tell. Il secondo gol dell’irti arriva un minuto dopo questa occasione, ad un quarto d’ora dalla fine, grazie ancora a Di Roberto. La partita rischia di compromettersi per i padroni di casa con l’espulsione di Calemme a dieci dal termine. Con la superiorità numerica, infatti, il Nettuno accorcia le distanze grazie a Salvini che segna sugli sviluppi di un calcio piazzato di Frasca. Il risultato, però, non cambierà negli ultimi cinque minuti e tiri può festeggiare una vittoria che gli consente di resterà in corsa per la vetta della classifica. Il prossimo turno vedrà il Nettuno in scena a Lariano contro una squadra che segue in classifica i verdeblu a soli tre punti di distacco ed è reduce da una inaspettata sconfitta in casa del Bovine.