Home Sport Calcio Serie D – Pari per l’Anzio nel turno infrasettimanale

Serie D – Pari per l’Anzio nel turno infrasettimanale

341

Lo scontro dell’Immacolata al Bruschini contro il Madrepietra Daunia termina 2-2. Una partita bella e combattuta che l’Anzio ha affrontato con una vera e propria emergenza in difesa che ha costretto il tecnico D’Agostino a schierare centrale Daniele Lauri insieme a Silvagni. Esordio nella mediana anche per uno dei tanti nuovi acquisti anziti, ossia Catalano, e in avanti anche dell’ex serie B Artistico. E’ proprio l’ex Pescara a portare avanti i suoi al 34’ del primo tempo con una magnifica punizione che vale il vantaggio per l’Anzio. Nota dolente, però l’espulsione dello stesso Artistico a 5 minuti dall’intervallo dopo una mischia con alcuni giocatori pugliesi. Al 20’ della ripresa arriva comunque il raddoppio anziate firmato da Delvecchio. Al 37’ gli ospiti accorciano le distanze con Valido prima di festeggiare per una doppia superiorità numerica per l’espulsione di Silvagni, reo di aver toccato con la mano un pallone in area di rigore. Dal dischetto di presenta Cinque, ma Rizzaro intuisce e respinge. La gioia, per, dura poco per l’Anzio con Chiumarulo che al 41’ sigla il gol del 2-2. Nel finale da segnalare anche l’esordio dell’ex bomber dell’Audace Sanvito Enmpolitana Lorenzo Regis, neo acquisto dell’Anzio. Domenica si torna in campo per la trasferta in casa della Vultur.