Home Sport Calcio Promozione – Nettuno iscritto, Graziosi al timone. D’Agostino si dimette

Promozione – Nettuno iscritto, Graziosi al timone. D’Agostino si dimette

2056

Ha formalizzato la sua iscrizione al prossimo campionato di Promozione il Nettuno Calcio. Si riparte, dunque, anche senza la certezza dell’impianto Celestino Masin sulla cui assegnazione vige ancora un alone di mistero. Senza campo, ancora, ma con molte novità. La prima riguarda la guida tecnica che sarà Leonardo Graziosi (nella foto), trionfatore lo scorso anno con la juniores del Nettuno ed oggi al timone della prima squadra della città. “Mi fa piacere questa nomina vista l’annata appena passata con la juniores regionale – ha dichiarato Graziosi – Ringrazio la società che ha scelto di darmi questa opportunità di allenare in Promozione. Ripartiamo dalla base dello scorso anno con un importante nucleo della juniores che lo scorso anno ha già avuto modo di fare esperienza collezionando presenze in Eccellenza”.

L’altra novità riguarda le dimissioni da direttore sportivo di Giuseppe D’Agostino. “Mi sembra un atto dovuto – ha detto D’Agostino – vista come è andata la stagione lo scorso anno. Resto a disposizione della società per qualsiasi necessità. La cosa che mi fa piacere è che Nettuno ha mantenuto la sua squadra nonostante le difficoltà dettate dalla mancanza della concessione per l’impianto sportivo”.

Per quanto riguarda la preparazione della stagione, in settimana Graziosi, Ruggieri e Di Pietro si riuniranno per organizzae il lavoro precampionato e soprattutto la rosa. Sul mercato a tenere banco è la questione Loria, ormai con un piede ad Anzio, anche se manca l’ufficialità legata ad un accordo atteso tra il presidente anziate e la società nettunese riguardante i premi preparazione.