Home Sport Calcio Eccellenza – Il Lido dei Pini impone ancora la legge del Chimenti:...

Eccellenza – Il Lido dei Pini impone ancora la legge del Chimenti: ko il Minturnomarina

365

Al Chimenti non si passa. Il Lido dei Pini si conferma una macchina da guerra in casa dove non ha mai perso in stagione, impresa eguagliata solo da altre tre squadre in Eccellenza (Roccasecca e Ciampino nel girone B e Fiumicino nel girone A). Vittima di turno è il Città di Minturnomarina. Una partita che il Cedial ha dominato, ma in cui ha avuto grandi difficoltà a sbloccarla. Dopo il calcio di rigore sbagliato da Cristofari e un’espulsione tra le fila del Minturno, il Lido dei Pini è riuscito ha sbloccare la situazione al 37′ della ripresa quando Loreti sigla il gol dell’1-0 su calcio di rigore. Da lì il Lido dei Pini diventa un fiume in piena trascinato da Flavio Porcari (che si era procurato anche il secondo calcio di rigore) che chiude i conti con la sua doppietta personale maturata tra il 44′ e il 48′ della ripresa. Grazie a questo successo e al contemporaneo stop del Sancito Empolitana (bloccato sul pari in casa dal Pomezia) il Lido dei Pini sale al quarto posto in classifica in coabitazione proprio con la squadra di Genazzano. Nel prossimo turno il calendario riporta il Lido dei Pini lontano dal Chimenti. Si va a Colleferro contro una squadra reduce da tre vittorie negli ultimi cinque turni e che in casa ha vinto sette gare su otto in stagione, perdendo solamente in una occasione, contro l’Anzio alla decima giornata.