Home Sport Calcio Eccellenza – L’Arce ferma la corsa dell’Anzio

Eccellenza – L’Arce ferma la corsa dell’Anzio

401

Si ferma in casa dopo sei successi consecutivi la folle corsa dell’Anzio che si arrende all’Arce. Al Bruschini termina 1-2 con i ciociari capaci di andare in vantaggio in apertura di match grazie alla giocata di Lembo. L’Anzio reagisce e tre minuti più tardi trova il gol del pareggio grazie a Pucino che è lesto a risolvere una mischia in area su un calcio di punizione battuto da Daniele Lauri. La parità dura fino a ridosso dell’intervallo con l’Arce che trova il gol del definitivo 2-1 grazie a Spaho. Ad approfittare di questo passo falso è l’Artena che vince di misura contro il Cassino e si riporta da solo al quarto posto. Allunga anche la capolista Ciampino che ne rifila addirittura 8 al Gaeta. Guadagna terreno sul terzo posto occupato dall’Anzio anche l’Itri vittorioso 2-1 in casa col Palestrina.

Nel prossimo turno di campionato l’Anzio proverà a riprendere la corsa affrontando in trasferta il Cassino che tra le mura amiche ha perso solo una volta ed ha visto anch’esso interrompere una striscia di 4 risultati utili consecutivi domenica scorsa.