Home Sport Calcio Eccellenza – Capolista troppo forte per il Nettuno

Eccellenza – Capolista troppo forte per il Nettuno

363

Settima sconfitta consecutiva per il Nettuno. Al Masin gli uomini di Ludovisi si arrendono alla capolista Città di Ciampino che si è imposta nettamente sui nettunesi. 4-0 il finale per gli aeroportuali trascinati da uno straordinario Tornatore. Il numero 9 del Ciampino con una bella azione corale al 18′ con Carnevali che batte corta una punizione per Macciocca che serve al centro Tornatore che davanti a Shahrokhi, alla prima gara col Nettuno, non sbaglia. Il raddoppio ospite arriva 11 minuti più tardi con un lungo lancio in verticale di Lalli che supera il tentativo di intercetto di Fratticci e trova Tornatore che controlla e batte per la seconda volta Shahrokhi. A quattro minuti dall’intervallo il Ciampino mette in ghiaccio la partita ancora con Tornatore che di testa, sugli sviluppi di un calcio di punizione, insacca il gol dello 0-3. Anche nel secondo tempo la sinfonia non cambia e lo dimostra la traversa di Panella al quarto d’ora. All’82’ il Nettuno resta anche in 10 per l’espulsione di Nanni per un fallo su Grelloni, prima di incassare il gol del 4-0 nel finale con il diagonale di Macciocca. Ora il Nettuno proverà a rialzarsi dopo questo periodo nero affrontando in trasferta il Monte San Giovanni Campano che in classifica è avanti di 6 punti ed è reduce dall’amara sconfitta per 4-3 a Colleferro.