Home Sport Calcio Juniores – Alla Virtus Nettuno il titolo Provincia di Latina

Juniores – Alla Virtus Nettuno il titolo Provincia di Latina

418

Dopo la gioia per la promozione ai regionali torna a festeggiare la juniores della Virtus Nettuno che ha conquistato domenica il titolo di campione provinciale di Latina. La competizione non mette in palio promozioni che vengono assegnate tramite i gironi, ma fa competere i campioni di ogni raggruppamento della provincia per decretare un vincitore assoluto. La formula prevedeva una sfida al meglio delle tre gare. Dopo la sconfitta in gara1 contro l’Hermada in trasferta (4-3) la settimana scorsi i nettunesi erano riusciti a pareggiare la serie vincendo 4-0 al Mirko Ricci di Tre Cancelli. La serie è così andata alla “bella” in campo neutro dove la Virtus Nettuno di Riccardo Aquilani si sono imposti 4-3 grazie alla doppietta di bomber Venti e ai gol di Dzhuninski e Ronci

“Un’emozione fantastica, la giusta e degna conclusione ad una stagione pazzesca, indimenticabile – il commento del presidente Alessandro Mauro – Voglio dire grazie a tutti per l’ennesima emozione, l’ennesimo trionfo che ci hanno regalato questo pomeriggio i nostri ragazzi. Mister Riccardo Aquilani: capace, ancora una volta, di mettere l’ennesimo, importante tassello nel cammino della nostra società. Ha avuto a disposizione una rosa importante, ma come tale non facile da gestire, è riuscito nell’intento centrando l’ennesimo successo. I dirigenti accompagnatori: Mauro Zitarelli, Marco Nevigato e Alberto Ricci per il supporto continuo e costante nel corso dell’intera stagione. A Stefano Masio, sempre presente e che ci ha fatto rivivere giornata dopo giornata tutte le emozioni vissute in campo, grazie alle sue foto, ai suoi filmati ed ai suoi articoli. A tutte i tifosi: genitori, fratelli, amici e “semplici simpatizzanti” che ci hanno seguito per tutta la stagione, con ogni condizione climatica e su ogni campo. Infine, a tutti i ragazzi, che si sono resi protagonisti di una impresa memorabile, chiudendo la stagione imbattuti. Questo è un giorno che rimarrà indelebile non solo nella mia mente, ma nell’albo d’oro della nostra società. Grazie!”.