Home Sport Baseball Slow pitch, domenica la finale alle Steno Borghese

Slow pitch, domenica la finale alle Steno Borghese

462

Ultimi preparativi allo stadio “Steno Borghese” di Nettuno per ospitare la giornata conclusiva del torneo di slow pitch Stefano7baseballmeeting. L’appuntamento è domenica 1 marzo a partire dalle 9, dopo il rinvio causa maltempo della scorsa settimana. Sarà una giornata all’insegna di sport, divertimento e amicizia, le parole d’ordine che hanno caratterizzato l’intero torneo.

Il programma è quello già stabilito. Si comincia appunto alle 9 con Devils-Stefano7 per la partita che assegna il 7° e 8° posto. Alle 11   scenderanno in campo i bambini del minibaseball dei Dolphins – neonata società di Anzio – e dell’Academy Nettuno, alle 12 la finale per il quinto e sesto posto fra Santa Barbara Toucans e Nettunia.

Dopo la pausa pranzo si tornerà in campo alle 14, con la partita fra Lions e Academy Nettuno della categoria Ragazzi, mentre alle 15 saranno ancore le formazioni protagoniste del torneo di slow pitch a contendersi il terzo e quarto posto nella sfida tra Jackals e Red Foxes.

La finalissima tra i Fialus e Saint Tropez è in programma alle 17. Una riedizione della partita che ha assegnato, ai Saint Tropez, la finale della “regular season”. I Fialus, che hanno dominato il torneo, hanno non solo l’occasione di vincere ma anche quella di rifarsi del ko subito a dicembre. I Saint Tropez, comunque vada, oltre al titolo natalizio porteranno sicuramente a casa un altro premio: quello ad Antonino Grimaudo che è il realizzatore del maggior numero di fuoricampo: 7