Home Sport Baseball Baseball – Di nuovo uniti, torna un Nettuno solo

Baseball – Di nuovo uniti, torna un Nettuno solo

1026

Un ritorno al passato che tutti gli appassionati di baseball a Nettuno attendevano con ansia. Dopo oltre due anni di guerra il movimento del baseball nettunese si accinge a deporre le armi. Le intense riunione avute con l’inizio del nuovo anno hanno portato i vertici di Nettuno Baseball City e Città di Nettuno a confrontarsi e a trovare finalmente un accordo per riunire le forze e riportare la città ad avere un unica squadra di baseball. Nulla di ufficiale, ancora, ma la conferenza stampa congiunta indetta per sabato 9 gennaio alle 16 presso la sala consiliare del comune lascia presagire che manchi davvero solamente l’annuncio, come d’altronde lascia intendere il patron del Città di Nettuno Piero Fortini in una dichiarazione rilasciata al sito www.baseballmania.eu: “Aspettiamo stamopa e appassionati sabato 9 gennaio nella sala consigliare del comune di Nettuno. Sarà un momento molto importante per il futuro del baseball nettunese”.

Quella che si dovrebbe profilare è una gestione al 50% con dei compiti divisi e ben definiti all’interno della struttura. Ora bisognerà vedere come la Fibs reagirà a questa novità. La formula, infatti, di quest’anno prevede due girone da 8 squadre. le alternative plausibili appaiono essere tre: il ritorno al girone unico a sette squadre con riposo settimanale; o un campionato a 6 squadre viste le apparenti difficoltà di Parma; o aggiungere una ottava formazione che “salirebbe” dalla A federale (come già accaduto con Novara dopo il ritiro del Godo) che potrebbe essere Castiglione. La cosa importante ora, però, almeno per i nettunesi, è solamente una: il grande Nettuno sta tornando.