Home Sport Baseball Nettuno – Per la riapertura del Borghese manca solo l’ok del Commissario

Nettuno – Per la riapertura del Borghese manca solo l’ok del Commissario

504

Prosegue in maniera fitta il lavoro di dirigenti, in particolare di Rita Dello Cicchi, e degli uffici tecnici per permettere la riapertura dello stadio di baseball Steno Borghese di Nettuno. Dopo le dichiarazioni che manifestano l’impegno e la volontà di riaprire la struttura almeno per permettere gli allenamenti rilasciate proprio dal dirigente Rita Dello Cicchi, pare, secondo indiscrezioni, che ci sia avvicinando ad una soluzione. Resta, però, da attendere l’ok da parte del commissario prefettizio Raffaela Moscarella e dei suoi sub-commissari per rivedere aperto lo Steno Borghese di Nettuno, almeno per gli allenamenti e magari per le giovanili. Difficile l’apertura per la Coppa Italia, o eventuali playoff che per il Città di Nettuno sono ancora matematicamente raggiungibili, ma non certo facili da agguantare, delle squadre che militano nel massimo campionato italiano. Il problema qui, infatti, sarebbe quello di concedere l’agibilità, anche parziale, delle tribune, impegno che sembra non volersi prendere il commissario prefettizio che ha tutta l’intenzione, pare, di rimandare questa delicata questione al momento della nuova gara per dare in concessione l’impianto.