Home Sport Baseball Nettuno Bc e Rimini danno spettacolo e alla fine pareggiano

Nettuno Bc e Rimini danno spettacolo e alla fine pareggiano

452

Dopo il Bologna anche il Rimini si ferma sul pareggio contro un agguerrito Città di Nettuno che continua a lottare per strappare un pass per i playoff. In gara1 la gara è dominata dai lanciatori e dalle difese che lasciano le briciole ai contrapposti lineup. Alla fine la gara viene decisa al quinto inning grazie ad una giocata di Desimoni che manda a casa Babini per l’1-0 che risulterà decisivo.

Il Nettuno Bc riesce però a riscattarsi in gara2 con gli italiani sul monte di lancio. Una gara che il Nettuno ha dominato per larghi tratti. Sul monte i partenti sono Costantini per il Nettuno e l’ex Richetti per il Rimini che controllano bene la situazione non concedendo nulla agli attacchi avversari. Anche in difesa le due squadre si sfidano a colpi di grandi giocate, da segnalare soprattutto gli aout in volo messi a segno da Retrosi su Mazzanti e di De Biase in zona di foul. Con merito il Nettuno riesce a portarsi sul 4-0 al sesto inning, ma il Rimini si dimostra vivo e recupera nella ripresa successiva approfittando soprattutto di un Anselmi impreciso sul monte di lancio. La partita si blocca sul 4-4 così le squadre sono costrette a giocare gli extrainning. Dopo una decima ripresa senza sussulti, le due squadre mettono alla prova i cuori dei loro tifosi. L’undicesimo inning si apre con il singolo di Romero che carica le basi e con la valida del nettunese Mazzanti che porta avanti i romagnoli di due punti. Il Nettuno Bc dimostra di essere sul pezzo e risponde nella parte bassa della rirpesa con il doppio di Retrosi che porta gli uomini di Trinci sotto i 1. La situazione viene rimess ain parità dal colpito a Caradonna a basi cariche. La partita si decide così al terzo extrainning quando i singoli di Sellaroli e Ferrini fanno esultare il Nettuno per il 7-6 finale.

FOTO SAVIOLI/OLDMAN