Home Sport Calcio a 5, due sconfitte e una vittoria per la Coccinella di...

Calcio a 5, due sconfitte e una vittoria per la Coccinella di Nettuno

30

Sette giorni tra alti e bassi per la Coccinella. Nella gara casalinga di sabato contro Il Torrenova la Coccinella purtroppo ha data tutto quello che poteva, affrontando la gara con assenze influenzali e ragazze ancora sotto antibiotici, le ragazze hanno tenuto le ospiti fino hai primi minuti del secondo tempo con il risultato di 0 a 3,  nei venti minuti finali la Coccinella prova a riprendere la gara con il portiere in movimento ma ci riesce in parte solo con la rete di Aiello, la scelta del quinto alla fine ha portato un risultato non veritiero di 1 a 5 per il Torrenova. La Coccinella poi si è trovata a recuperare la gara contro la Vis Virago nell’infrasettimanale una gara giocata fino all’ultimo minuto da entrambe le squadre con le reti di Aiello, Di Lorenzo e Campanelli che sui minuti finali segna la rete della vittoria chiudendo la gara 4 a 5 per la Coccinella. La Coccinella chiude questo tour de force venerdì sera in casa del Littoriana, dove vede un primo tempo buono con Aiello che segna la prima rete ma arriva subito il pareggio delle padroni di casa che vanno in vantaggio qualche minuto dopo ma Di Lorenzo riporta in parità e poi in vantaggio segnando ancora, a riportare il risultato in parità e Ciancamerla chiudendo il primo tempo sul risultato di 3 a 3. Il secondo tempo vede le padrone di casa allungare il risultato ancora con Ciancamerla e Ballato, per la Coccinella c’è la possibilità di accorciare con un tiro dal dischetto ma niente la traversa nega la rete ad Aiello. Nei ultimi minuti la Coccinella tenta col portiere di movimento ma un calo psicofisico e la bravura delle avversarie a chiudere bene a portato a chiudere la gara con un risultato troppo negativo per quello visto in campo per 7 a 3 per la Littoriana. Ora la prossima gara sarà sabato in casa col Casal Torraccia che sta facendo bene in campionato ma la Coccinella deve cercare di portare 3 punti a casa per evitare i playout.