Home Sport Volley maschile e femminile, ecco tutti i risultati del fine settimana

Volley maschile e femminile, ecco tutti i risultati del fine settimana

56
SERIE C FEMMINILE, PIZZAMORE ONDA CHIUDE AL MEGLIO IL 2019

Pizzamore Onda – San Paolo Ostiense 3-0 (25-23, 25-12, 25-18)
Pronto riscatto per la Pizzamore Onda, dopo la pesante sconfitta patita nel match precedente sul campo del Santa Monica: nella decima giornata di campionato, l’ultima per quanto concerne il 2019, le neroniane si impongono con un netto 3-0 (25-23, 25-12, 25-18) contro il San Paolo Ostiense, formazione che prima dell’incontro vantava il doppio dei punti (18 contro 9) delle biancocelesti. Il successo arriva dopo una prestazione maiuscola, eccezion fatta per l’approccio all’incontro, con le padroni di casa ritrovatesi in svantaggio 6-16, prima della perentoria rimonta che ha consentito loro di strappare il primo set e legittimare i tre punti negli altri due parziali. “Forse avevamo già la testa alle festività – ammette Valentina Garofolo al termine della gara – ma poi per fortuna l’effetto-pandoro è svanito. Dopo un approccio davvero brutto, abbiamo riacceso la fiamma e trovato una vittoria importantissima. Contenta di aver migliorato la battuta, il mister può dirsi soddisfatto del mio regalo di Natale!”. L’occasione è propizia per trarre un piccolo bilancio dell’anno che volge al termine ed esternare le aspettative in ottica 2020: “La prima metà del campionato è andata abbastanza bene, in relazione all’obiettivo prefissato, anche se potevamo fare qualcosina in più. Speriamo di raccogliere altri punti a inizio anno che ci permettano di chiudere più tranquillamente la classifica del girone d’andata”. La formazione guidata da coach Garzi proverà a farlo già a partire dalla ripresa della stagione, in programma a Frascati sabato 11 gennaio.
10° GIORNATA, IL PUNTO SULLA SERIE D

Serie D femminile: Onda Nettuno Life – Isola Sacra 0-3 (19-25, 24-26, 18-25)
Niente da fare per l’Onda Nettuno Life, nel decimo turno di Serie D: la sfida della ViviGas Arena contro Isola Sacra – formazione che staziona ai piani alti della classifica, condividendo con Nautilus e Prometeo il terzo posto – termina con un netto 0-3 (19-25, 24-26, 18-25) che, comunque, non lascia del tutto insoddisfatto mister Gianluca Rotelli sotto il profilo del gioco: “Sulla nostra strada abbiamo trovato avversarie combattive, esperte e probabilmente più mature – il commento del tecnico neroniano – Stavolta l’analisi è diversa, il bicchiere è mezzo pieno perché la squadra ha ritrovato la prestazione, dopo qualche uscita di troppo sottotono. Perdere 0-3 fa sempre male, anche contro una compagine che lotta per il vertice, ma vedere le ragazze combattere fa piacere e deve darci la spinta per affrontare con determinazione la ripresa dopo la sosta”.
Serie D maschile: Anzio Pallavolo – San Paolo Ostiense 1-3 (25-22, 25-27, 11-25, 21-25)

L’Anzio Pallavolo conclude il suo anno solare con un k.o. interno contro il San Paolo Ostiense: il risultato della decima giornata recita infatti 1-3 (25-22, 25-27, 11-25, 21-25), al termine di un incontro che lascia rammarico e recriminazioni al coach Emanuele Esposito: “Dopo un primo set giocato molto bene e portato a casa, sembrava che la partita fosse in discesa – premette l’allenatore biancoceleste – e anche l’avvio del secondo parziale mi aveva lasciato soddisfatto. Poi probabilmente ci è venuto il ‘braccino’, iniziando a commettere errori gratuiti che ci hanno trasmesso timori, e così abbiamo buttato il 2-0. La blocco mentale ha condizionato anche il terzo set, dove non siamo proprio scesi in campo, mentre la reazione registrata nel quarto non è bastata per rimettere in piedi la partita. Durante la sosta natalizia urge un lavoro mentale, più che tecnico, nella speranza che il nuovo anno porti con sé prospettive diverse”.