Home Sport Successo per la Regata classe J24 al Marina di Nettuno, vince Ignazio...

Successo per la Regata classe J24 al Marina di Nettuno, vince Ignazio Bonanno

270
L'equipaggio vincente de La Superba
Al centro Valerio Taveri, presidente del Nettuno Yatching club

E’ stato Ignazio Bonanno, con il gruppo sportivo Marina Militare la Superba a conquistare il primo posto della Tappa di campionato nazionale classe J 24 Trofeo Marina di Nettuno. Secondo classificato Litkey Farkas, e terzo Francesco Cruciani del Vela club. E’ arrivato invece quarto nella classifica generale, ma primo per quello che riguarda i non professionisti, Pietro Diamanti della Marina di Carrara, che si è aggiudicato il  premio Coronthias che va agli equipaggi non professionisti. La classe J24 ha annunciato che ha scelto Nettuno per disputare il Campionato Italiano e questa è una grande cosa per lo sport Velico Nettunese. Il sostegno del Presidente della Marina di Nettuno Bruno Manciocchi è stato fondamentale ha creduto nel Direttore sportivo dello Yatching club Valerio Taveri ed ha sostenuto l’evento. Il circolo di Anzio CVAT con il quale quello di Nettuno è gemellato ha contribuito alla splendida organizzazione della tre giorni di festa. La Guardia di Finanza ha garantito la sicurezza in mare durante la Regata.

Le imbarcazioni che hanno preso parte alla Regata

Sempre presente monitorando continuamente la regata durante i tre giorni. Il Supporto degli Sponsor: Bianchi & Migliori Veleria, Margutta che Frutta, Mille gomme, Agroama è stato essenziale.
Il discorso del Presidente del Marina che Ringrazia Valerio Taveri per aver reso possibile il bellissimo evento può far solo immaginare la soddisfazione dello Yatching club, realtà che solo poco tempo fa ha rischiato la chiusura. Oggi è una realtà che ha ottenuto e mantenuto impegni Nazionali ed Internazionali. La gestione dell’evento ha ricevuto complimenti da tutti gli equipaggi che hanno preso parte alla tappa.

La finanza che ha garantito la sicurezza