Home Sport Le ragazze dell’Onda volley battono per 3-0 il Dream Team Roma

Le ragazze dell’Onda volley battono per 3-0 il Dream Team Roma

Un’altra vittoria, l’undicesima stagionale, per la serie C femminile della Onda Volley Estate. Le ragazze tirreniche, affidate per l’occasione a Francesco Romanini dopo la separazione da coach Victor Perez Moreno

29

Un’altra vittoria, l’undicesima stagionale, per la serie C femminile della Onda Volley Estate. Le ragazze tirreniche, affidate per l’occasione a Francesco Romanini dopo la separazione da coach Victor Perez Moreno (e in attesa di conoscere le decisioni del club per il futuro), hanno vinto con autoritario 3-0 sul campo del Dream Team Roma, squadra decima in classifica. “Abbiamo fatto una buona partita, giocando in maniera costante come dimostrano anche i punteggi dei tre set – dice l’opposto classe 1994 Eleonora Garzi – Forse nell’ultimo parziale c’è stata più battaglia, ma abbiamo sempre condotto la gara. Faccio i complimenti a tutta la squadra e in particolare al libero Giulia Melchionda e ad Elettra Mannironi che è stata importante sia in difesa che in attacco”. Nel prossimo turno (sabato alle ore 16 al centro sportivo delle “4 Casette” di Anzio) la Onda Volley Estate ospiterà il Don Orione, settima forza del girone B della categoria. «All’andata perdemmo al tie-break al termine di una sfida equilibrata. Loro sono sicuramente una buona compagine, ma noi da qualche tempo abbiamo giovato del ritorno di Sara Scarano che è sicuramente fondamentale per il nostro gruppo». La Onda Volley Estate ha ormai ben chiaro il suo obiettivo finale. «Il quinto posto e quindi la qualificazione ai play off sono gli obiettivi minimi – dice la Garzi – Ma siamo tutti convinti di poter fare anche qualcosa in più». In effetti la squadra tirrenica si trova a tre punti dal Talete secondo, a uno dalla Virtus Roma terzo e a pari merito con Terracina: i giochi sono apertissimi.
Chi dovrà scuotersi assolutamente è la serie C maschile dell’Antica Braceria Anzio volley che sabato scorso ha ceduto per 3-1 sul campo di Civita (quinta in classifica): dopo aver regalato il primo set e aver “replicato” bene nel secondo, i ragazzi di coach Davide Garzi hanno ceduto nel terzo e quarto parziale vedendosi sfuggire la partita. Nel prossimo turno (sabato ore 19 al “4 Casette” di Anzio) l’Antica Braceria Anzio volley ospiterà la Roma, attualmente nona: un match in cui bisognerà a tutti i costi muovere la classifica.