Home Primo Piano Boxe, il giovane D’Angelo si ferma ai quarti agli europei schoolboys

Boxe, il giovane D’Angelo si ferma ai quarti agli europei schoolboys

ttima prestazione per il giovane pugile, allenato dal maestro Salvatore Sarchioto, Francesco D'Angelo di 14 anni agli Europei schoolboys

744

Continuano le soddisfazioni per la palestra Imperium boxe di Lavinio in campo internazionale. Ottima prestazione per il giovane pugile, allenato dal maestro Salvatore Sarchioto, Francesco D’Angelo di 14 anni agli Europei schoolboys, andati in scena a Valcea Romania dal 16 al 27 luglio. Il pugile anziate, dopo un ritiro con la Nazionale, è stato scelto al CTN per rappresentare l’Italia nella competizione continentale nella categoria dei 54 kg. Dopo aver vinto gli ottavi contro il pugile rumeno ha staccato il pass per accedere ai quarti contro il campione ucraino. Qui D’Angelo recrimina per un richiamo alquanto insistente che lo penalizza e alla fine si deve arrendere ai punti per 3-2.

“Sono comunque molto soddisfatto della performance di Francesco D’angelo – dichiara il maestro Salvatore Sarchioto – nonostante abbia all’attivo solo 6 match ha dimostrato di avere buone capacità per competere in campo internazionale. Francesco ha iniziato a combattere a Gennaio di quest’anno vincendo un campionato regionale e due tornei nazionali. Già dall’eta’ di 10 anni si allenava in palestra con i fratelli Sarchioto e altri promettenti pugili dell’imperium, come inizio e’ molto positivo e fa ben sperare a brillanti risultati futuri”.