Home Primo Piano Baseball, Il Nettuno piega la capolista e pareggia la serie a Bologna

Baseball, Il Nettuno piega la capolista e pareggia la serie a Bologna

Vittoria in gara2 contro il Bologna per il Nettuno che pareggia la serie e resta ad una sola partita dal duo di testa formato dai falsinei e dal San Marino

1213
Fuzzi difende la terza sull'arrivo di Sellaroli (photoBass)

Una vittoria fondamentale ai fini della classifica quella conquistata, con una straordinaria prestazione, ieri sera a Bologna dal Nettuno Baseball City. Dopo la sconfitta di misura bruciante di gara1, 3-2 con il Nettuno che rimpiange una buona occasione all’ottavo con basi cariche e un out che avrebbe potuto ribaltare il risultato, i nettunesi reagiscono in gara2, quella riservata ai lanciatori italiani. Il finale recita 7-4 Nettuno in una gara bella e equilibrata, ma che il Nettuno ha dimostrato sempre di tenere sotto controllo. Il primo punto lo segna il Nettuno al nella parte bassa della ripresa con una rimbalzante di Renato Imperiali. Il bologna reagisce con tre punti al terzo, ma sarà l’unico momento di difficoltà di Andreozzi che firmerà la vittoria. Colagrossi (3/5 alla fine nel box) e compagni suonano la carica e puniscono il bullpen bolognesi, colpendo con costanza su Panerati, Bocchi, Clemente e Corradini, tutti rilievi di Pizziconi sceso dopo il terzo inning.

Al quarto, con Panerati sul monte falsinei, arrivo il triplo da due punti di Davenport che vale il 3-3. Al sesto, con Bocchi a lanciare, arriva il punto del sorpasso. Giordani viene passato in base a avanza sull’out di Davenport. A spingere a casa il punto del 4-3 ci pensa Mercuri con singolo. Al settimo inning sul monte bolognese entra Clemente, ma la musica non cambia. Una base a Bermudez, un colpito a Mazzanti e un singolo di Colagrossi caricano il diamante, con il punto del 5-3 Nettuno che entra con la base ball a Giordani. Nella parte bassa dell’inning il Bologna trova il punto del 5-4 con Morellini sul monte (che alla fine firmerà la quarta salvezza stagionale”. Fuzzi arriva in base su errore e avanza sul doppio di Flores. Con due out Marval viene passato intenzionalmente in base per forzare il gioco, ma invece arriva la base a Sambucci che vale il punto. Con le basi nuovamente cariche la ripresa si chiude con l’out al volo di Vaglio. Al nono il Nettuno chiude definitivamente i conti segnando due punti grazie ad un errore ed a un singolo di Imperiali