Home Primo Piano Beach Soccer, No Nome Team Nettuno in serie A con il sogno...

Beach Soccer, No Nome Team Nettuno in serie A con il sogno di un campo in città

Il No Name Team Nettuno iscritto al campionato di serie A di Beach Soccer. E' la prima volta nella storia per una squadra della città del tridente

2240

Nettuno alla ribalta del massimo campionato di Beach Soccer, grazie al No Nome Team, vincitore lo scorso anno del campionato di serie B a Terracina. La squadra del presidente Roberto Mastrella, del direttore sportivo Guido Zenga e dell’allenatore Fabrizio Tirocchi, è stata inserita nel girone A assieme a Brescia, Lazio, Livorno, Pisa, Romagna, Sambenedettese, Vastese e Viareggio (campione in carica). Il campionato si articolerà in varie tappe in giro per l’Italia, con la più vicina a Nettuno prevista a Terracina. Il via ufficiale sarà il prossimo 7 giugno con la Coppa Italia che si giocherà sempre a Terracina. Intanto la società sta allestendo la rosa (che dovrà essere consegnata entro il prossimo 25 maggio) che non dovrebbe, tuttavia, subire stravolgimenti rispetto a quella vincente lo scorso anno in serie B.

Il sogno, però, resta quello di portare il “carrozzone” della serie A di Beach Soccer anche qui a casa, a Nettuno. Da anni il No Name Team sta portando avanti dialoghi con le varie amministrazioni comunali che si sono succedute. Oggi sembra che qualcosa di più concreto stia arrivando con un progetto che prende sempre più forma sulla carta e che potrebbe interessare la zona della spiaggia libera sotto l’Hotel Marocca.