Home Primo Piano Apre a Nettuno uno dei box crossfit più grandi d’Italia

Apre a Nettuno uno dei box crossfit più grandi d’Italia

Ha aperto i battenti proprio questo sabato il box Crossfit 4112 in via dei frati a Nettuno. Con i suoi 400mq è uno dei più grandi box Crossfit d'Italia

8057

Dopo tanta attesa, ma con altrettanto entusiasmo ha aperto i battenti proprio questo sabato il box Crossfit 4112 in via dei frati a Nettuno. 400mq di spazio dedicati all’allenamento che fanno della struttura uno dei più grandi box Crossfit d’Italia. Una grande soddisfazione per il coach Emanuele Amato: “Ci è voluta un po’ di pazienza ma siamo riusciti ad aprire il nuovo box, sono contento soprattutto per i miei allievi che potranno godersi la bella struttura, li ringrazio tutti uno per uno per esserci. Ringrazio poi la mia famiglia che mi ha sostenuto in questo progetto ed è sempre presente nella mia vita”.

Negli ultimi tempi si è sentito parlare spesso di questo sport e nel territorio ha fatto la sua comparsa nel 2013 con il primo box 4112 del coach Emanuele Amato, poi dopo qualche tempo anche Anzio ha visto nascere la prima struttura dedicata, “Crossfit Antium” seguita dal coach Luca Santarcangelo.

Ma di cosa si tratta esattamente? Il programma di crossfit prevede allenamenti ad alta intensità e intervalli che comprende diversi tipi di esercizi: sollevamento pesi, ginnastica, vogatore, corsa e tanti altri, al fine di migliorare la forma fisica. E in effetti la forma fisica migliora molto e in poco tempo: “Non pensavo di vedere risultati in soli due mesi – racconta un’allieva del coach Emanuele – non parlo solo di dimagrimento e tonicità ma anche di resistenza, forza, agilità e equilibrio”. Dunque, la grande varietà di esercizi annulla la noia, l’intensità  aumenta le prestazioni, la forza migliora la muscolatura corporale, l’allenamento produce un cambiamento ormonale e neurologico di adattamento. Fondamentale è però essere seguiti da coach preparati e qualificati.  Ma sarà lo sport adatto a tutti? “Certo che sì, tutti possono praticare questo sport – dichiara coach Emanuele Amato – gli esercizi sono completamente adattabili alle esigenze degli allievi. Anche se si accusano dolori gli esercizi possono subire variazioni per permettere l’allenamento. Non si hanno limiti di età, anche i bambini possono farlo e nella nostra struttura tra qualche tempo avvieremo lezioni di crossfit kids. Consiglio a tutti di provare il crossfit, sono certo che non lo lascerete più”.

Di Sara Passarella