Home Primo Piano Calcio, il nettunese Alessio Romagnoli festeggia le 100 presenze in serie A

Calcio, il nettunese Alessio Romagnoli festeggia le 100 presenze in serie A

Il difensore di Nettuno in forza al Milan ha giocato questo pomeriggio a Pescara la sua centesima partita in serie A tra Roma, Sampdoria e rossoneri

2849

E’ un traguardo importante quello tagliato questo pomeriggio dal nettunese Alessio Romagnoli. Il difensore del Milan, classe 1995, con la presenza contro il Pescara (partita finita 1-1) ha tagliato il nastro delle 100 partite di Serie A. Una carriera giovane, iniziata nella Roma, e che sta ora continuando con la formazione rossonera di cui è diventato un punto fisso e con il quale ha alzato anche il suo primo trofeo da professionista, la Supercoppa Italiana. Non solo Milan, però. Romagnoli è infatti ormai in pianta stabile anche in Nazionale e la speranza è che possa ripercorrere i successi di un altro grande nettunese, Bruno Conti. Complimenti Alessio, che questo sia un altro di tanti prestigiosi traguardi da tagliare.