Home Sport Rugby SerieC – L’Anzio manda al tappeto la capolista Roma

Rugby SerieC – L’Anzio manda al tappeto la capolista Roma

923

Altro successo per il Rugby Anzio Club nel campionato di serie C1. Dopo il Latina gli uomini di D’Agostino hanno battuto anche la capolista Rugby Roma, fino a domenica imbattuta in campionato. Il punteggio recita 24-19 per gli anziati trascini da Luca Santarcangelo. Dai suoi calci, infatti, sono arrivati tutti i punti dell’Anzio con sette punizioni a segno ed un drop.

E’ stata una bellissima prestazione da parte della squadra, sospinta dall’ottimi piede di Santarcangelo che ci ha consentito di vincere un match che sapevamo non facile – dice il coach Simone D’Agostino – si sono visti i miglioramenti anche a livello mentale e di gestione del match. Alle volte dico che noi stessi siamo i nostri peggiori avversari, invece siamo riusciti a mantenere il sangue freddo anche nei momenti più concitati. E spero che questo si ripeta anche domenica a Segni, dove troveremo un’altra formazione molto coriacea”.

Una bella prestazione su mischia, touche e tre quarti dove si è visto il lavoro svolto queste settimane – dice Luca Santarcangelo – loro erano molto fallosi e noi abbiamo sfruttato al meglio questa loro indisciplina per portarci avanti. E poi la tenuta mentale, nel secondo tempo loro hanno provato ad alzare i toni ma siamo stati bravi a far emergere solo la nostra voglia di far nostra questa partita”.

Eravamo consapevoli del fatto che non sarebbe stato facile – chiude il capitano, Simone Petraccini – ma avevamo tutti i mezzi per vincere. Il pubblico è stato fantastico, ormai gli spalti del nostro campo quando giochiamo in casa sono veramente pieni e questo da sempre dà una spinta in più a tutti i giocatori. A questo punto pensiamo a Segni”.

Con questa vittoria l’Anzio consolida il terzo posto, l’ultimo valido per l’accesso ai playoff promozione in Serie B, in classifica a quota 9 punti, con la testa della graduatoria che è ora in mano al Villa Pamphili a 12 punti, 2 in più del Rugby Roma. L’Anzio ha anche 6 lunghezze di vantaggio sul Latina e 9 sul Segni, il quale a causa di una penalizzazione per ora è ultimo ma in recupero.

In campo sono scese anche le altre formazioni del Rugby Anzio Club, nel weekend che si era aperto nel pomeriggio di sabato con Rac&Start, la festa della maglia. Le Under 8 e 10 hanno partecipato ad un torneo al Tre Fontane di Roma, con la 8 che ha vinto due partite e la contro Aprilia e Arnold, la 12 ha disputato un concentramento ad Anzio vincendo due partite (contro Ardea-Torvaianica e Pomezia) e perdendo contro il Primavera Roma. Secca sconfitta dell’Under 14 contro il Civitavecchia, mentre la prevista partita dell’Under 18 contro il Frascati non si è disputata per l’assenza dell’avversario.

Il prossimo fine settimana per il Rugby Anzio Club inizia sabato 14 con gli Old che saranno di scena ad Avezzano, mentre alle 16 l’Under 14 giocherà in trasferta contro il Rugby Roma Club. Domenica Under 6 e Under 12 impegnate in un concentramento a partire dalle 9, l’Under 16 se la vedrà in casa del Roma V, l’Under 18 alle 12 ospiterà sul campo di Piazzale Ardea il Latina, mentre alle 14,30 a Segni il Primo XV incontrerà i padroni di casa nella quinta giornata del campionato di C1.

 

LA FOTO DI COPERTINA E’ DI CLAUDIO MARUFFA