Home Sport Anzio Rugby sconfitta in casa dall’Appia Rugby, domenica il Primavera Roma

Anzio Rugby sconfitta in casa dall’Appia Rugby, domenica il Primavera Roma

55

Sconfitta casalinga nell’ultimo turno della seconda fase del campionato di serie C per l’Anzio Rugby. I biancazzurri cedono anche al ritorno all’Appia Rugby per 25 a 21, al termine di un match estremamente nervoso e condito da moltissimi cartellini gialli e rossi combinati dal direttore di gara alle due squadre.
Nel primo tempo la cronaca registrava al 9° la meta di Merotto, arrivata da una touche in prossimità della linea dei cinque metri, marcatura che portava avanti i padroni di casa per 8 a 3. Prima del riposo l’Appia accorciava le distanze con un piazzato per l’8 a 6.
Nella ripresa la RAC sembrava aver preso le redini del match, al 5° meta di Giovanni Pacchiarotti (infortunatosi poi nell’azione) che saltava tutta la difesa avversaria andando a schiacciare in mezzo ai pali e portando il parziale sul 15 a 6. L’Appia rientrava in partita prima con un piazzato, quindi intorno al quarto d’ora del secondo tempo con una meta alla bandierina che la portava avanti per 16 a 15. Da lì girandola di emozioni, le tante punizioni fischiate dall’arbitro davano vita ad un’altalena nel punteggio. Troiano col piede per due volte riportava l’Anzio avanti (18-16 e 21-19) poi altri due calci degli ospiti decidevano di fatto il match, chiusosi sul 25 a 21.
La Rac chiude comunque al secondo posto questa seconda fase, ed adesso è attesa da altre quattro partite contro le squadre del girone romano. Nell’ordine la formazione di Ghellini se la vedrà rispettivamente contro Primavera Roma, Lazio, Unione Rugby Capitolina e L’Aquila dall’1 al 22 maggio.
Come ogni anno, il Rugby Anzio Club promuove una iniziativa denominata “3 Mesi di Sport Gratis per Tutti” iniziativa che negli anni ha ottenuto sempre maggiore successo in termini di partecipazione da parte di bambini e ragazzi che approfittando dell’offerta si sono avvicinati al nostro sport scoprendone i preziosi valori e contenuti. Questa offerta da oggi potrà continuare a crescere ed evolvere grazie al contributo di tutti.
Con le donazioni ricevute tramite il vostro 5×1000 il Rugby Anzio Club intende realizzare un fondo dedicato a bambini e bambine, ragazzi e ragazze di Anzio e Nettuno che grazie alle vostre donazioni potranno svolgere 3 MESI DI SPORT in forma completamente GRATUITA.
In questo modo potremo realizzare un concreto intervento sportivo e sociale, che mira ad abbattere le barriere economiche e declina concretamente il principio del diritto allo sport per tutti, fornendo un servizio alla comunità.
Contribuire a questo progetto non costa nulla, sarà sufficiente indicare il nostro codice fiscale 97372370581 sul modello della dichiarazione dei redditi (CU-Certificazione Unica, ex CUD- 730), nel riquadro “Sostegno alle associazioni sportive dilettantistiche in possesso del riconoscimento ai fini sportivi rilasciato dal CONI a norma di legge che svolgono una rilevante attività di interesse sociale”.
In questo modo TUTTI potranno partecipare all’iniziativa incoraggiando lo svolgimento dell’attività sportiva favorendo la partecipazione delle categorie vulnerabili, utilizzando i valori dello sport come volano per favorire una vera inclusione sociale, sostenendo la comunità e promuovendo tra i giovani del nostro territorio uno stile di vita sano e attraverso la pratica sportiva gratuita, offrire un percorso di sostegno e un’opportunità di recupero per soggetti fragili, a rischio di devianza e di emarginazione.