Home Sport La Waterpolis verso il derby: alta tensione per la terzultima di campionato

La Waterpolis verso il derby: alta tensione per la terzultima di campionato

93

I ragazzi dell’Anzio Waterpolis vogliono la vittoria. L’occasione sarà sabato prossimo in un derby importantissimo per la squadra anziate contro la Lazio Nuoto, alla ricerca di punti per evitare la retrocessione diretta ed accedere ai playout. Appuntamento quindi allo Stadio del Nuoto sabato alle 16,30, partita a porte aperte per il pubblico e diretta streaming sul canale Facebook di Young Tv Lazio.
L’Anzio Waterpolis non può più sbagliare , deve fare punti per assicurarsi una posizione tranquilla in classifica a 3 giornate dalla fine del campionato. Sono 3 infatti le partite da disputare, tutte allo Stadio del Nuoto di Anzio, fattore campo quindi importante per la squadra del coach Tofani. Il Mister ha lavorato molto con la squadra sia dal punto di vista fisico che mentale, rientrerà anche Gabriele Vassallo tra i pali dopo l’infortunio, pedina fondamentale nello scacchiere biancazzurro, formazione quindi che che partirà con tutti i suoi titolari.
“Sabato per noi è una finale – sprona i suoi ragazzi mister Tofani – loro vengono da un risultato utile, ma le nostre motivazioni non devono essere da meno. Il nostro obiettivo è là e dovremo dare e fare il massimo per raggiungerlo”.
“Un derby di spicco allo Stadio del Nuoto, incontreremo la Lazio Nuoto a tre giornate dalla fine della Regular Season – spiega il presidente Francesco Damiani –  Una partita molto importante per la Lazio che punta a giocare i play out, importantissima per noi che intendiamo cogliere l’obiettivo di una sana salvezza.  Sarà un incontro duro, difficile ma, ad Anzio dobbiamo conquistare i tre punti, per la classifica e perché lo meritiamo!  Mi aspetto da tutti gli atleti il massimo per regalarvi una vittoria, senza se e senza ma, l’imperativo è vincere.