Home Sport I risultati dei campionati Fin del Nuoto Master dell’Aprilia Sporting Village

I risultati dei campionati Fin del Nuoto Master dell’Aprilia Sporting Village

144

Ottimi risultati conseguiti dagli atleti del Nuoto Master dell’Aprilia Sporting Village ai Campionati Regionali FIN del Lazio  svoltisi nel mese di febbraio negli impianti federali di Viterbo e del Polo Natatorio di Ostia.
La società si è presentata alla competizione  con 15 atleti che hanno ottenuto eccellenti risultati, sia di tempi che di podi, conquistando 3 medaglie d’oro, 4 d’argento e 2 di bronzo ed altri ottimi piazzamenti nelle prime 10 posizioni, tanto da far classificare la Società al 6° posto, con 20.000,69 punti,  nella, graduatoria generale  fascia “F” ( società da 1 a 25 iscritti )  precedendo ben 60 Società.
L’encomio più grande va all’atleta Roberta Mori ( cat, M.40 ) che con due medaglie d’oro nei 100 e nei 200 dorso è diventata la punta di diamante della squadra.
Altra medaglia d’oro è stata conquistata, con uno dei suoi migliori tempi, nella gara dei 400 stile libero dal veterano Claudio Galvani ( cat. M.75 ).
Le 4 medaglie d’argento sono state assegnate al giovane Francesco Barberini ( Cat. M.30 ) con un tempo strepitoso nei 100 dorso, a cui ha aggiunto un 4° posto nei 100 misti,  da Claudio Galvani nei 200 dorso e da Alfonso Fagiolo ( Cat.M.70 ) con  una doppietta nei 50 farfalla e nei 100 stile libero.
I due bronzi sono stati vinti dall’ottima ranista Roberta Di Stefano ( M.40 ) con il tempo di 1,38,80  sui 100 rana e dal Capitano Giuseppe Marino ( M.50 ) nella durissima gara dei 1500 stile libero ha stabilito, il suo record personale con il tempo di 22,51,00,
Gli altri atleti sono stati comunque protagonisti, chi nelle lunghe distanze come Fabrizio Del Mazza (m.50)  ( 5° nei 1500 sl ),  Marco Costanzi (m.60) sia nei 400 che 800 sl e ancora Giuseppe Marino negli 800 sl, e chi nelle medie distanze come Giacalone Giuseppe (M.55) nei 400 sl. Ottimi piazzamenti sono stati raggiunti da Simona Trombetta ( M.30) e da Francesca Fagiolo ( M.40 ) entrambe nei 100 sl e nei 50 farfalla e Da Roberta Di Stefano nei 100sl.
Buoni anche i risultati di Roberto Campanelli (M.55) nei 200 sl e nei 100 misti e di Paolo Fazio ( M.55) nei 100 sl e nei 50 farfalla.
Nella velocità pura, grande impresa e grande tempo di Roberto Cesarini(M.50) che con 27,47, per pochissimi centesimi non ha conquistato il terzo posto nei 50 sl, mentre nella stessa gara buonissima la prestazione di Carmine Cacciatore (M.30).  I due atleti si sono ripetuti, sempre con ottimi risultati nei 100 sl.
La Società ringrazia tutti i propri atleti e il loro coach Roberto Romagnoli che li ha allenati con professionalità e li ha seguiti con passione durante la manifestazione.