Home Primo Piano Team master Lavinio, prestazioni da 28 medaglie: 13 ori, 6 argenti, 9...

Team master Lavinio, prestazioni da 28 medaglie: 13 ori, 6 argenti, 9 bronzi

184

Ancora una prova superlativa per i ragazzi del coach Roberto Romagnoli, che in quel di Roma presso il centro sportivo Babel fanno incetta di medaglie.
Domenica 12 dicembre gli atleti neroniani hanno partecipato alla seconda giornata del XVII Trofeo Master “Centro Italia”, organizzata da comitato regionale UISP, valida anche come tappa Nazionale. Ancora una volta tutti gli atleti hanno letteralmente fatto impazzire i passaggi cronometrici, a testimonianza che il duro lavoro settimanale in vasca ripaga sempre. La società Asd Team Master Lavinio si è presentata sui blocchi di partenza con 20 atleti, che hanno vinto 28 medaglie, 13 ori, 6 argenti e 9 bronzi.
Le medaglie d’oro son arrivate dagli atleti Roberta Mori M45 (50 stile e 100 dorso), Francesca Scopece M50 (50 stile e 100 dorso), Roberto Cesarini M50 (50 stile e 200 stile), Roberto Liberati M25 (100 dorso), Francesco Barberini M30 (100 dorso), Fabrizio Del Mazza M50 (100 dorso), Giorgio Spagnoli U17 (50 farfalla e 200
stile), Marco Costanzi M60 (200 stile) e Roberta Di Stefano M40 (50RA).
Le medaglie di argento sono arrivate da: Trombetta Simona M30 (50 stile), Piscopo Micaela M30 (100 dorso), Alessio Anastasi M50 (100 dorso), Roberta Di Stefano M40 (50 farfalla), Carmine Cacciatore M35 (50 rana) e il Capitano Giuseppe Marino M50 (200 stile). Ed infine le medaglie di bronzo sono arrivate da: Piscopo Micaela (50 stile), Carmine Cacciatore (50 stile), Antonio Paruccini M60 (100 dorso), Paolo Fazio M55 (50 farfalla), Roberto Campanelli M55 (200 stile), Simona Trombetta (50 rana), Giuseppe Giacalone M55 (50 rana), Marco Costanzi (50 rana) ed ancora il
Capitano Giuseppe Marino (50 stile).
“Siamo entrati nel vivo della stagione – commenta il capitano Giuseppe Marino – e siamo consapevoli che tutto il sacrificio che questo sport ci richiede, alla fine restituisce soddisfazione benessere e soprattutto tanta voglia di migliorare le nostre prestazioni per il bene di ognuno di noi e per rappresentare al meglio la nostra squadra”.
Ora i nuotatori neroniani continueranno gli allenamenti in vasca, in preparazione del prossimo Meeting che si svolgerà in casa, nel bellissimo impianto dell’Aprilia Sporting Village il 23 gennaio 2022.