Home Primo Piano Nettuno travolge il Velletri 5 -0, festa sospesa in memoria di Matteo...

Nettuno travolge il Velletri 5 -0, festa sospesa in memoria di Matteo e Mattia

652
Termina 0 a 0 il primo tempo a Velletri della partita contro il Nettuno, ma nel secondo tempo tutto cambia.
Nei primi 45 minuti la porta stregata e un portiere avversario ancora in grande stato di forma che neutralizza almeno 5 occasioni nitide da gol, salvando 3 volte a tu per tu con interventi miracolosi sullo sfortunato Laghigna che ce la sta mettendo tutta per portare in vantaggio il Nettuno.
Due occasioni nitide anche per Piro. La partita la sblocca D’Auria al 48’ e porta il Nettuno al meritato vantaggio. Segue una grande azione di Piro sulla destra che regala il più facile dei gol al compagno di attacco Sbordone. Capolavoro Laghigna, con il suo pezzo forte di repertorio in una splendida sforbiciata dal limite dell’aria trafigge all’angolino Remiddi per il 3 a 0 verdeblu. Poi Sbordone cala il poker… Laghigna parte sul filo del fuorigioco e fornisce un assist al bacio per l’esterno verdeblu. Infine anche il giovane Di Carlo entra nel tabellino dei marcatori… la partita finisce Velletri 0 Nettuno 5.
Il Nettuno Calcio, nonostante la grande soddisfazione, si è astenuto dai festeggiamenti per la vittoria della prima partita di campionato e è stretto in un unico abbraccio alle famiglie dei giovani Mattia Patriarca e Matteo La Perna, vittime di un drammatico incidente mortale all’alba.