Home Politica L’Associazione artigiani e commercianti di Anzio chiede la riduzione dei tributi

L’Associazione artigiani e commercianti di Anzio chiede la riduzione dei tributi

157

Gianni Iona, dell’Associazione commercianti e artigiani di Anzio, ha inviato una lettera al Sindaco di Anzio e agli assessori Salsedo e Ruggiero, per chiedere, a causa di questo momento estremamente critico per le categorie che rappresenta, messe in ginocchio dal Coronavirus, di valutare “la riduzione di almeno il 50% dei tributi comunali ad iniziare dal mese di marzo e fino alla fine della crisi”. “Siamo d’accordo con la decisione del governo di sospendere i pagamenti dei tributi – conclude Iona nella lettera – ma nulla ci può far recuperare i mancati incassi”.