Home Primo Piano Pallanuoto, derby contro la Vis Nova Roma per l’Anziowaterpolis

Pallanuoto, derby contro la Vis Nova Roma per l’Anziowaterpolis

41

DERBY PER ANZIO WATERPOLIS CONTRO LA VIS NOVA ROMA

Trasferta vicino casa ma difficile per i ragazzi di Mirarchi. La Roma Vis Nova, che, per il secondo anno consecutivo ha scelto quale campo di gara casalingo la piscina olimpionica comunale di Monterotondo. Le previsioni di partenza dei romani non sono più nascoste e la difficoltà dell’incontro è proprio nella voglia di dei romani di rimanere stabilmente in zona playoff. Sarà dunque partita da giocare a viso aperto senza troppe alchimie tattiche cercando di far prevalere le qualità tecniche e le doti balistiche che sulla carta fanno prevalere il team Anziate. In acqua però sarà la vera partita ed il responso finale farà prevalere la squadra che metterà più velocità alla bracciata, più testa nella gestione del gioco ma soprattutto più cuore per raggiungere l’obiettivo. Ex d’autore per i romani: Marco Parisi, Mario Bonito e mister Calcaterra (il Sandrone nazionale). All’andata ad Anzio il team di Mirarchi prevalse con un combattuto 10-8 nella partita inaugurale del campionato. Mirarchi non disporrà della rosa completa. Assente Presciutti ancora in fase di recupero per un problema alla spalla. Il campionato è ancora lungo e la classifica ”aperta” e la via è impervia, ma il percorso intrapreso sembra quello giusto. Sabato 7 marzo alle ore 18,30 alla piscina olimpionica comunale di Monterotondo: Roma Vis Nova – Anzio waterpolis. Come da indicazioni ministeriali si giocherà a porte chiuse. L’atmosfera sarà surreale ma farà vivere la partita ancor più profondamente agli “addetti ai lavori”. La partita sarà comunque visibile in diretta streaming su https://www.youtube.com/watch?v=hmCBwVYXTRQ

 

Il commento del capitano Federico Lapenna

 

Domani affrontiamo un derby una partita sicuramente impegnativa ma sono sicuro che riusciremo a impostare nel modo migliore , avremo la seconda partita fuori casa e quindi per noi è uno stimolo grandissimo riuscire a portare a casa i tre punti.

Questo risultato darebbe una scossa forte a quello che è il nostro cammino perché vuol dire aver superato partite impegnative molto importanti per affrontare poi lo scontro diretto con il Catania di sabato prossimo . Siamo concentrati , stiamo lavorando bene e continueremo a farlo fino a sabato cercando di fare tutto quello che ci viene chiesto da Maurizio Mirarchi per la parte tattica e che fisica.

IL COMMENTO DEL COACH MAURIZIO MIRARCHI

 

Sabato oltre a giocare una partita con una diretta concorrente per i play off, comincia il girone di ritorno in cui gli scontri diretti hanno un peso specifico importante ai fini della classifica che anche quest’ anno sta risultando abbastanza equilibrata. Sara’ pure derby e per questo metteremo più impegno e concentrazione che nell’ altre partite consapevoli che una vittoria oltre a mantenere il primato in classifica ci darebbe una grossa spinta per affrontare il girone di ritorno.

 

IL COMMENTO DEL PRESIDENTE DAMIANI

 

Finalmente si torna a giocare anche e se a porte chiuse, riprende il campionato con un bel derby, una partita difficile visto il nostro avversario, quinto in classifica e che, nella piscina di Monterotondo, proverà’ a mettere in discussione il nostro primato in classifica che, abbiamo conquistato sin dalla prima giornata di Campionato. Da parte nostra occorrerà’ giocare al massimo delle nostre possibilità’, impostare sin da subito il nostro gioco e puntare a fare punti. Mi aspetto una squadra determinata e, soprattutto lucida. Forte difesa e lucidità’ nelle fasi di attacco. Il nostro obiettivo e’ mantenere la testa della classifica..!!”