Home Cronaca Banda di rapinatori al cavalcavia dello Zodiaco, ma nessuno denuncia

Banda di rapinatori al cavalcavia dello Zodiaco, ma nessuno denuncia

730

Una situazione assurda quella che stanno vivendo i residenti di Lavinio in zona Zodiaco ad Anzio. Da giorni, in alcune ore della sera, una banda di ragazzini tra i 15 e i 18 anni, i testimoni dicono minori di origine rom residenti proprio allo Zodiaco, si mettono in prossimità della rampa di accesso al cavalcavia, fanno rallentare le auto e aprono gli sportelli per rubare quello che c’è dentro, mettendo paura a chi è ella guida, creando situazioni pericolose e rischio incidenti e molto spesso danneggiando le auto con dei bastoni che usano a mò di manganelli. I ragazzini, che si coprono il volto con dei passamontagna, sono aggressivi e minacciosi e nei giorni scorsi hanno fermato oltre dieci auto. Nessuna delle persone che ha subito la rapina o il tentativo di rapina, ha sporto denuncia alle forze di polizia. Ma i fatti sono avvenuti. Lo testimoniano le immagini scattate da alcuni (e comunque non consegnate alla polizia) e i racconti che diversi cittadini hanno fatto alla nostra Redazione per fare presente il problema. I cittadini sono esasperati e non sembrano avere fiducia in una soluzione ‘istituzionale’ del disagio e c’è già chi parla di una ‘reazione sociale’ alla situazione che può innescare situazioni esplosive in un quartiere già al limite. Certo è che la situazione non è più sopportabile. Il parcheggio della stazione è terra di nessuno, danni alle auto e furti sono all’ordine del giorno e nella zona c’è una sensazione costante di insicurezza che sta creando tensioni sociali costanti.